Archivi categoria: Accadde Oggi

Azzecca una quaterna coi numeri della tragedia di Superga

Spoleto, 17 maggio 1949 – Banco lotto della fortuna quella n,136 di Spoleto. Due grosse vincite in un solo giorno. Un operaio azzecca la quaterna coi numeri del disastro di Superga e vince un milione. Altri tre con un terno secco si mettono in tasca 2 milioni 890 mila lire-

Continua a leggere

Annunci

Terni 1970, s’inaugura il “quartiere industriale” di Sabbione

Il 16 maggio 1970 fu inaugurato a Terni il “Quartiere” industriale di vocabolo Sabbione. Nasceva la zona industriale ternana, oggi molto più estesa dei quindici ettari iniziali che la Camera di Commercio aveva acquistato proprio per questo scopo ben 11 anni prima, nel 1959.

Continua a leggere

Lingotto record della “Terni” per la centrale nucleare di Trino

Un lingotto da 280 tonnellate colato alle acciaierie di Terni nel maggio del 1986 e destinato al reattore nucleare della centrale di Trino Vercellese. Dal punto di vista tecnologico si trattava di un vero e proprio record mondiale: “Dal manufatto fucinato – spiegava  una nota della “Terni” – verrà ricavata la parte principale del nocciolo del reattore nucleare…

Continua a leggere

Terni 1889, scontri per il centenario della rivoluzione francese

Il centenario della rivoluzione francese  andava celebrato come meritava. E così a Terni, il 5 maggio 1889, si tenne un meeting di appartenenti a circoli radicali e socialisti. Ottocento, secondo notizie riferite dai quotidiani dell’epoca. I radicali e i socialisti…

Continua a leggere

Elezioni politiche 1972: in Umbria Dc più 0,6%, Pci meno 0,1%

foto elezioni 1972

Elezioni Politiche del 1972, ossia quando si vinceva con uno zero virgola. Nella consultazione del 7 e 8 maggio, in Umbria, la Dc guadagnò lo 0,6% rispetto al 1968; per il Pci meno 0,1%, il Psiup passò dal 5,a al 2,7%. Per il Pri  + 0,3%, Msi +1%, Pli -1%. Psi e Psdi nel 1968 s’erano presentati come Psu e avevano ottenuto il 12,7%.

Leggi

Terni, costa più caro sposarsi in Comune

Lo scopo, allora, era che le giovani coppie fossero attratte dalla prospettive di sposarsi in Comune e non in chiesa. Così al sindaco comunista di Terni, Luigi Michiorri, si accese una lampadina: almeno impegniamoci a regalare un mazzo di fiori alla sposa. Un incoraggiamento, insomma. Nel 2018, invece, il Comune di Terni aumenta e di molto la tariffa che chi vuol contrarre matrimonio civile.

Leggi

1521, tra Collescipoli e Terni è guerra: morti, case bruciate, alberi sradicati

Il 6 maggio 1522 fu compiuto il passo definitivo per la pace tra Terni e Collescipoli ponendo fine ad una serie di ostilità che erano cominciate l’anno prima e precedute da un antefatto: alcune famiglie collescipolane avevano…

Continua a leggere

Castel Todino, tre muratori uccisi dal crollo di un tetto

A Castel Todino,la mattina del 6 maggio 1955, tre muratori morirono in un incidente sul lavoro.  Furono travolti dal crollo di un capannone agricolo che stavano costruendo in un podere in località Castellina. Il fabbricato era stato…

Continua a leggere

A Perugia in mostra l’arte umbra: come nel 1907 quando arrivò il Re

Quest’anno, luogo dell’esposizione è la Galleria nazionale dell’Umbria di cui si celebra il centenario, ma nel 1907, ossia 111 anni fa, la Galleria non c’era e sede dell’avvenimento fu Palazzo dei Priori. “Tutta l’Umbria una mostra” .  Tutto, dal titolo alle opere esposte, come allora quando  per l’inaugurazione il 29 aprile 1907 arrivò a Perugia il Re …

Continua

1926: muore durante l’intervento, ma il medico lo rianima

Sarà stato un miracolo, visto che la faccenda capitò ad Assisi? O tutto il merito andava alle capacità e al sangue freddo del medico chirurgo dottor Buzzi? Fattostà che quella del 24 aprile 1926 sarebbe potuta essere la data della morte incisa …

Continua a leggere