Tutti gli articoli di Red. UmbriaSud

1976, la “Terni” perde 40 miliardi: cassa integrazione

Dicembre 1976 – Lavoratori, cittadini e istituzioni erano preoccupate per il futuro dell’acciaieria di Terni, stretta in un grave situazione soprattutto dal punto di vista finanziario. E’ per questo che il 15 dicembre del 1976 a Roma una delegazione della giunta comunale ternana…

Continua a leggere

Annunci

1936, il Ras Seyum visita gli stabilimenti militari di Terni

La mattina del 14 dicembre 1936, di buonora, arrivò a Terni in treno da Roma  il Ras Seyum, uno dei Ras dell’impero d’Etiopia da poco sconfitti nella guerra coloniale. Lui ed altri Ras  abissini…

Nella foto: Ras Seyum ricevuto da Mussolini

Continua a leggere

Berretti Verdi al cinema: protesta il Movimento Studentesco

Giovani del Movimento studentesco organizzarono, nel pomeriggio dell’11 dicembre 1968, a Terni una manifestazione di protesta davanti all’ingresso del Cinema Modernissimo, in corso Tacito. Si contestava Berretti Verdi (The Green Berets), il film che vi veniva proiettato. Si trattava…

Continua a leggere

Spoleto, operaio fulminato da una scarica da 120 mila volts

Spoleto, 12 dicembre 1951– Un morto e un ferito in un incidente sul lavoro verificatosi in località Napoletto, vicino Spoleto:

 

Continua a leggere

1500: il Nera fa danni, ponte Romano intransitabile

Ai primi di dicembre dell’anno 1500, il fiume Nera era gonfio per le piogge torrenziali di quei giorni. Le acque avevano raggiunto un livello di altezza eccezionale e pericoloso. Ed infatti la forte corrente provocò danni a Terni. Soprattutto ad andarci di mezzo fu il Ponte Romano.

Continua a leggere

1946, tre operai morti per un’esplosione alla polveriera di Terni

Tre giovani operai ternani morirono il 10 dicembre 1946 alla polveriera di Terni. Stavano proiettili di canone da un camion quando tutto è saltato in aria.

Continua a leggere

1939, s’inaugurano gli impianti idroelettrici del Salto e Turano

Salto e Turano, i due grandi impianti idroelettrici costruiti dalla “Terni” sbarrando il corso dei due fiumi del Reatino, furono inaugurati l’8 dicembre 1939, dal ministro dei Lavori Pubblici Adelchi Serena.

Continua a leggere

1897, il sindaco di Corciano sparisce e lascia 300 mila lire di debiti

Perugia, 6 dicembre 1897– I debiti del cavaliere Baldoni erano andati crescendo in maniera esponenziale. E così prese il volo, lasciando i creditori con in mano un pugno di mosche o quasi.

Continua a leggere

Spoleto, ancora uno sciopero contro la chiusura delle miniere

Spoleto, 3 dicembre 1958 – Sciopero dei minatori di Morgnano. Si trattava di una risposta, dopo l’annuncio di chiusura delle miniere con conseguenti licenziamenti di tutti i 1300 dipendenti.

Continua a leggere

Virgilio Alterocca, molto più che le cartoline

Il 2 dicembre 1835 nacque Virgilio Alterocca, noto nel mondo soprattutto per le sue cartoline. Ma Virgilio Alterocca, per Terni, fu molto più che un imprenditore di successo con la sua tipo-litografia. Fu, infatti, un personaggio dalle molte attività, poliedrico, proiettato verso il futuro, …

Continua a leggere