11 giugno 1944: Alleati ormai a Orte, la Folgore non basta a fermarli

Le truppe alleate a San Valentino

L’11 giugno 1944, il bollettino ufficiale della Repubblica Sociale Italiana che riferiva le notizie dal fronte di guerra era cercava di diffondere fiducia e ottimismo. Annunciava, prima di tutto, che  “L’Italia è tornata al combattimento, è tornata all’onore. E su di questa strada l’hanno riportata i giovanissimi combattenti della Repubblica …

Continua a leggere

Annunci

Ferrovie, il fascismo annuncia il raddoppio della Orte-Terni

12 aprile 1939– In vista dell’avvicinarsi della data del 21 aprile, per il regime fascista data da celebrare in quanto natale di Roma, i giornali pubblicavano i risultati raggiunti per il potenziamento della rete italiana della ferrovie. In tutta Italia nel periodo che va dal 28 ottobre 1938 (anniversario della marcia su Roma) fino al 21 aprile del 1939…

orte stazione

Continua a leggere

Lite per la politica, giovane ucciso con una coltellata alla schiena

Terni, aprile 1920 – Una rissa finita a coltellate e con un giovane morto in ospedale. Un avvenimento certamente di una gravità considerevole avvenuto a Terni, di cui i giornali davano resoconto il 5 aprile del 1920. Poche Continua a leggere

1861, nasce la Provincia di Perugia che comprende pure Terni e Rieti

Nel 1861, il 18 marzo,  si riuniva per la prima volta il consiglio provinciale di Perugia, che poi era il consiglio provinciale dell’intera Umbria di oggi più una buona parte dell’attuale provincia di Rieti. E già allora, subito dopo l’annessione al Regno sabaudo, ci fu chi decretò che quella provincia era troppo piccola e quindi andava aggregata ad altre realtà territoriali.

Continua a leggere

1917, omicidio sul treno per Foligno scoperto alla stazione di Terni

12 gennaio 1917 – Omicidio o suicidio? I giornali, nel dare la notizia sulle prime avanzarono questo dubbio. Ma il giovane trovato morto sul treno Roma-Foligno poteva essersi ucciso vibrandosi diversi colpi di rasoio al collo ed in faccia?

Continua a leggere

Cronache del mese di dicembre

A Terni non piacciono le auto a carbonella

carbonella

3 dicembre 1940 – E’ reso noto il numero dei veicoli che, provincia per provincia, circolano utilizzando carburanti autarchici: dai disparati composti chimici alla carbonella. In tutta Italia (la rilevazione risaliva al primo novembre) essi erano 6686, il 91,6 per cento dei 7294 veicoli circolanti in totale. Più virtuose le province di: Roma, con 462 vetture; Continua a leggere

Guazzaroni e il progetto della Camera di Commercio

Amelia, 25 dicembre 1875 – Il giorno di Natale del 1875, ad Amelia nacque Angelo Guazzaroni, ingegnere, noto a Terni per avere, tra l’altro, progettato l’edificio sede della Camera di Commercio, una delle poche opere “pubblico-monumentali” non nate dalla matita dell’architetto Cesare Bazzani, in una città che…

Continua a leggere

1889, il governo scioglie il consiglio comunale di Terni

L’intenzione di ricordare Guglielmo Oberdan nell’anniversario della morte costò al consiglio comunale di Terni lo scioglimento da parte del governo e il 26 dicembre 1889 il decreto …

Continua a leggere

18 dicembre 1965: per la “Terni” giornata da dimenticare

Il 18 dicembre 1965 fu una brutta giornata per i lavoratori delle acciaierie di Terni. Una giornata funestata da due gravi incidenti che provocarono la morte di un operaio di 37 anni, ed il ricovero in gravissime condizioni di un giovane di 25 anni dipendente di una ditta che stava lavorando…

Continua a leggere

1976, la “Terni” perde 40 miliardi: cassa integrazione

Dicembre 1976 – Lavoratori, cittadini e istituzioni erano preoccupate per il futuro dell’acciaieria di Terni, stretta in un grave situazione soprattutto dal punto di vista finanziario. E’ per questo che il 15 dicembre del 1976 a Roma una delegazione della giunta comunale ternana…

Continua a leggere