Archivi tag: Rieti

Assisi, il Governo non vuole pellegrini

L’anno era il 1873, il periodo quello della Pasqua. Il problema, invece, era che volendo il nuovo stato unitario conservare   un marcato tratto anticlericale, a volte si prendevano provvedimenti che sorprendevano alcuni, scandalizzavano altri, limitavano in un certo qual senso la libertà. Come accadde, in quel periodo, per i pellegrini Continua a leggere Assisi, il Governo non vuole pellegrini

Advertisements

Raid nei campi: per dispetto tagliati ulivi e viti

Il 28 marzo 1886

Qualcuno tentò un bilancio sommario dei danni provocati da alcuni raid in alcuni poderi del territorio provinciale di Perugia, dove ci fu chi passò una nottata intera a tagliare viti ed ulivi, a centinaia, col solo scopo di fare danno, giusto per fare un dispetto. Continua a leggere Raid nei campi: per dispetto tagliati ulivi e viti

“Angelone”, brigante e spia dello stato pontificio

23 febbraio 1868

Conflitto a fuoco tra uomini della guardia nazionale, carabinieri e guardie doganali con cinque briganti nel territorio di Orvinio, nel circondario di Rieti. I cinque briganti facevano parte della “Banda Trovegna”, dal cognome del capobanda, Angelo Trovegna, detto Angelone. Erano Continua a leggere “Angelone”, brigante e spia dello stato pontificio

Passavanti in trionfo: Terni “promossa” provincia

7 dicembre 1926

La stazione di Terni quel giorno era piena di gente che aspettava il treno da Roma. Perché su quel treno c’era Elia Rossi Passavanti. La sera prima Benito Mussolini aveva annunciato la costituzione di 17 province nuove e tra queste era anche quella di Terni. Continua a leggere Passavanti in trionfo: Terni “promossa” provincia

Banditi assaltano la carrozza di un deputato sulla Sgurgola

22 novembre 1887

Luigi Solidati Tiburzi
Luigi Solidati Tiburzi

Brutto quarto d’ora per Luigi Solidati Tiburzi, deputato al parlamento italiano per la circoscrizione umbra: in carrozza stava recandosi a Roma. Era partito non da molto da Contigliano, il suo paese, dov’era nato e dov’era stato sindaco fino al 1865, Continua a leggere Banditi assaltano la carrozza di un deputato sulla Sgurgola

1883, s’inaugura la ferrovia Terni-Rieti-L’Aquila

La stazione di Terni Cospea
La stazione di Terni Cospea

 

 

Il 28 ottobre 1883

a Terni fu il giorno dell’inaugurazione del collegamento ferroviario con Rieti, l’Aquila e Sulmona. In realtà quel giorno si celebrava il completamento dell’opera che era stata realizzata, Continua a leggere 1883, s’inaugura la ferrovia Terni-Rieti-L’Aquila

1946, tra i Costituenti c’è pure Elettra

Eletta nel collegio umbro-sabino una delle ventuno donne del primo parlamento repubblicano: Elettra Pollastrini, Pci.

Continua a leggere 1946, tra i Costituenti c’è pure Elettra

Bizzi primo sulla pista dello stadio Brin

Il 25 maggio 1940

Terni fu località di arrivo dell’ottava tappa del Giro d’Italia, giunto al ventinovesima edizione. La carovana prese le mosse da Fiuggi: un po’ di salita, e parecchi tratti di strada sterrata, ma non sembrava una tappa destinata a sconvolgere la classifica generale Continua a leggere Bizzi primo sulla pista dello stadio Brin

“Caccia” ai Repubblicani in tutta l’Umbria

L’11 aprile 1879

Scattò in tutta la Provincia umbra la “guerra” ai repubblicani. Il Governo Depretis diramò l’ordine di scioglimento della “Consociazione Repubblicana Umbria” e del “Nucleo studenti repubblicani” di Perugia.
A Terni ci fu un’irruzione della polizia in un circolo repubblicano nel corso della quale furono sequestrati carte e registri ed una bandiera rossa. A Città della Pieve fu dichiarata disciolta la società “Fede e speranza”.
A Rieti Continua a leggere “Caccia” ai Repubblicani in tutta l’Umbria

Tirreno-Adriatico: a Terni Taccone battuto da De Pra

A Terni la Tirreno – Adriatico fece tappa per la prima volta quasi mezzo secolo fa, nel 1967. Era la seconda edizione della corsa che oggi è una classica del ciclismo. Lo striscione dell’arrivo, fu posto verso la metà di Viale Tito Oro Nobili, che allora si chiamava Viale Fonderia. Vinse Tommaso De Pra, luogotenente di Gianni Motta, brianzolo come lui, alfiere della squadra Molteni. Continua a leggere Tirreno-Adriatico: a Terni Taccone battuto da De Pra