Archivi tag: Perugia

Ubbiali e Provini vincono a Perugia

Carlo Ubbiali su tutti con la sua Mv. Fu lui il vincitore della gara clou della quarta (ed ultima) edizione della Coppa Motociclistica Città di Perugia che si disputò il 22 agosto 1954.

Tre erano le gare in programma: Continua a leggere Ubbiali e Provini vincono a Perugia

Annunci

Un fabbro di Tuoro l’assassino del vescovo di Foligno

Erano le 5 del mattino del 7 agosto 1892, quando un contadino che abitava nella campagna di Ponte San Giovanni sentì bussare alla porta di casa. Era domenica, chi poteva rompere le scatole a quell’ora del mattino? Si trovò di fronte un giovanotto, ferito al viso. “Sono caduto in un fosso”, si giustificò, “posso entrare e lavarmi almeno le ferite?”.  Il contadino lo fece entrare. Il giovanotto si sistemò alla bell’e meglio, poi salutò e se andò. Un comportamento strano. Per cui il contadino  Continua a leggere Un fabbro di Tuoro l’assassino del vescovo di Foligno

Mussolini contestato dai fascisti perugini

“Quel Mussolini lì non ce la racconta giusta. Quello vuol fare la repubblica…”. E alla fine di maggio del 1921 i fascisti perugini, quelli “antemarcia”, si dichiararono decisi a costituire un battaglione indipendente. “Sempre Pronti” lo avrebbero chiamato, Continua a leggere Mussolini contestato dai fascisti perugini

Colle Umberto borgo da vip: dal re a Raoul Bova

A Colle Umberto, frazione di Perugia, il giorno di San Giuseppe, fanno la Sagra delle frittelle.Poi per mangiarsele in tutta comodità ci sono i tavolini lì davanti alla facciata di quello che potrebbe essere il palazzo sede del municipio se Colle Umberto non fosse una frazione di Perugia. Da quella facciata, comunque, nella contrada che ne perpetua il nome, il re “baffone” guarda davanti a sé, in lontananza, ma sicuramente vede anche quel che succede lì sotto, nonostante sia solo un busto di marmo. Dirimpetto, dall’altra parte della strada, su una casa, c’è la targa che indica il posto “Colle Umberto I°”, così, con l’aggiunta inutile – ed anzi errata – del cerchietto che indica il numero ordinale. Un’indicazione stradale, ma nel suo genere monumentale, scolpita com’è su una lastra di marmo. Continua a leggere Colle Umberto borgo da vip: dal re a Raoul Bova

Custodi “rapiti” dallo spettacolo teatrale e la detenuta se ne va

Perugia, 7 febbraio 1951

carc
Il vecchio carcere di Perugia

Una recita? Per tutti meno che per una detenuta del carcere femminile di Perugia che approfittando della presenza di una compagnia filodrammatica che rappresentò uno spettacolo teatrale nella casa di reclusione, riuscì ad involarsi.

Continua a leggere Custodi “rapiti” dallo spettacolo teatrale e la detenuta se ne va

Omicida ed evaso torna in galera per furto di galline

 

Perugia, 14 gennaio 1952

laderOmicida ed evaso dal carcere, ricercato da qualche anno in tutta Italia, “rovinato” per il classico furto di galline. A Perugia Virgilio Carbonetti era finito davanti ai giudici imputato per un furto in un pollaio. Non fu un processo Continua a leggere Omicida ed evaso torna in galera per furto di galline

Giornalisti, un duello chiude la polemica

Quando la polemica diventa viscerale. Il 23 dicembre 1885, all’alba, due giornalisti perugini arrivarono ad incrociare le spade Continua a leggere Giornalisti, un duello chiude la polemica

Perse le carte, il matrimonio si replica

sposi

6 settembre 1952

Settembre mese ideale per il matrimonio? Non è così, è risaputo che casomai il mese delle spose è maggio. Anzi stando alle avventure capitate a due spose del perugino nei primi anni Cinquanta Continua a leggere Perse le carte, il matrimonio si replica

Gli ruba soldi e amante poi lo uccide

Immagine

30 agosto 1905

Gli ingredienti del giallo classico c’erano tutti: una vittima illustre, il principe del foro perugino; due nipoti che gli davano solo pensieri: un giovanotto che faceva il mediatore di cavalli ed una gentil signorina che era scappata di casa per andare a fare la chanteuse Continua a leggere Gli ruba soldi e amante poi lo uccide

Codice miniato rubato a Perugia: “taglia” del Comune

 

Antica sede della Biblioteca Augusta a Palazzo Meniconi a Perugia,. (Foto arch. Biblioteca Augusta)
Antica sede della Biblioteca Augusta a Palazzo Meniconi a Perugia, (Foto arch. Bib. Augusta)

Il 28 agosto 1885
Dalla biblioteca Augusta di Perugia sparì un codice prezioso, su cui era riportato il De Officiis di Cicerone. Continua a leggere Codice miniato rubato a Perugia: “taglia” del Comune