Archivi tag: Foligno

Accadde a settembre: tra cronaca e storia

Settembre

Terni, 1 settembre 1861 – Il generale Filippo Brignone fu sostituito da Giovanni Genova Thaon di Revel che il primo settembre prese servizio a Terni. Arrivato in città, il nuovo comandante della Colonna Umbra del Regio Esercito⇒, prese alloggio a Palazzo Gazzoli e in suo onore si organizzarono diversi ricevimenti .

Nella foto: I generali Brignone (in piedi) e Tahon di Revel

 

Terni, 11 settembre 1291– Nacque la Confraternita di San Nicandro, detta anche Sodalizio degli Spadiferi. Era composta Continua a leggere Accadde a settembre: tra cronaca e storia

Annunci

Foligno, cinquemila lire per la “rivendicazione di Roma”

A Foligno, il 22 settembre 1867, fu lanciata sulla “Gazzetta Universale” (un foglio folignate) la petizione sottoscritta da alcuni abitanti e consiglieri comunali tesa a far sì che il Comune stanziasse una somma annua di 5000 lire Continua a leggere Foligno, cinquemila lire per la “rivendicazione di Roma”

1906, all’ippodromo di Foligno cavalli in gara

Foligno, 18 settembre 1906

Cavalli in gara a Foligno all’ippodromo cittadino per le gare di galoppo. Erano i tempi in cui l’ippica stava conoscendo un seguito sempre crescente. Impegnati soprattutto i gentleman riders (G.R.), cui furono riservate due delle quattro corse Continua a leggere 1906, all’ippodromo di Foligno cavalli in gara

1981: pronti 200 miliardi per il raddoppio della Orte-Ancona, ma ancora non c’è

8 marzo 1981

Duecento miliardi di lire stanziati per il raddoppio della Roma-Falconara. Secondo il programma sarebbero stati spesi nel quinquennio 1981-1985 per ammodernare una linea che già ai tempi dello stato pontificio era considerata Continua a leggere 1981: pronti 200 miliardi per il raddoppio della Orte-Ancona, ma ancora non c’è

Foligno, arrestato l’olimpionico Cartonnet spia dei nazisti

9 novembre 1947

A Foligno finisce in manette Jacques Cartonnet, olimpionico di nuoto nei 200 metri rana ai giochi di Los Angeles del 1932. Condannato a morte in Francia per collaborazionismo coi nazisti, egli era fuggito in Italia.  Continua a leggere Foligno, arrestato l’olimpionico Cartonnet spia dei nazisti

Parto in corso: allarme sul treno Terni-Foligno

L'omicidio fu scoperto quando il treno da Roma si fermò alla stazioine di Folino
La stazione di Foligno alla fine del XIX secolo

25 settembre 1886

“Correte, correte, c’è una signora che muore”. Il grido d’aiuto risuonò da una carrozza e l’altra del treno Roma-Ancona in quel momento fermo alla galleria del Balduino, vicino Giuncano, tra Terni e Spoleto. Continua a leggere Parto in corso: allarme sul treno Terni-Foligno

Perse le carte, il matrimonio si replica

sposi

6 settembre 1952

Settembre mese ideale per il matrimonio? Non è così, è risaputo che casomai il mese delle spose è maggio. Anzi stando alle avventure capitate a due spose del perugino nei primi anni Cinquanta Continua a leggere Perse le carte, il matrimonio si replica

Foligno, fascisti contro fascisti

L’8 maggio 1924, a Foligno “circa ottanta fascisti riunitisi in assemblea, approvarono con dieci voti contrari e quattro astenuti, un significativo ordine del giorno di sfiducia all’amministrazione comunale”. Il fatto era che l’amministrazione era guidata da una giunta fascista Continua a leggere Foligno, fascisti contro fascisti

La trasvolata dell’Umbria

Il 3 marzo 1911
è una data storica per la l’epopea umbra del volo: quel giorno ebbe luogo la prima trasvolata aerea umbra. Una macchina volante impiegò 23 minuti per compiere il tragitto Foligno-Perugia. Fu una sorta di competizione quella che vide partecipare tre aerei Continua a leggere La trasvolata dell’Umbria

Foligno, il “Giro” e il sogno di Capodivento

Bitossi vinse la tappa di Foligno del Giro 1968
Bitossi vinse la tappa di Foligno del Giro 1968

Non furono fortunati i folignati nel 1968. L’arrivo del Giro, per l’interesse che suscita negli appassionati anche all’estero, i servizi giornalistici e le dirette televisive, rappresenta per la località in cui si innalza la striscia rossa del traguardo l’occasione di finire in vetrina. Quel giorno però, il 7 giugno 1968, fu il giorno in cui i giornali dedicavano lo spazio maggiore alla notizia della morte di Bob Kennedy, Continua a leggere Foligno, il “Giro” e il sogno di Capodivento