Terni 1895, coltellata al cuore al rivale politico

Terni, corso Vittorio Emanuele

Terni, corso Vittorio Emanuele

Un diverbio durato pochi minuti e finito con una coltellata mortale. A Terni, all’incrocio tra corso Vittorio Emanuele e via delle Scuole. Erano le 8 di sera del 28 maggio 1895.  L’assassino un falegname originario di Ancona, Giuseppe Barilari. La vittima era un macellaio, Tommaso Stecca.

Continua a leggere

Annunci