Fatti e cronache del mese di gennaio

5 gennaio 1925 Perquisite le case dei “sovversivi”
La notte tra il 5 gennaio e 8 gennaio 1925, qualcuno bussò alla porta di numerose abitazioni, in tutta l’Umbria. Non era la Befana. Era la polizia che procedette a perquisizioni domiciliari di persone sospettate come sovversive a Perugia, Terni, Spoleto, Città di castello, Umbertide e Foligno. Continua a leggere

Annunci

Cronache del mese di dicembre

A Terni non piacciono le auto a carbonella

carbonella

3 dicembre 1940 – E’ reso noto il numero dei veicoli che, provincia per provincia, circolano utilizzando carburanti autarchici: dai disparati composti chimici alla carbonella. In tutta Italia (la rilevazione risaliva al primo novembre) essi erano 6686, il 91,6 per cento dei 7294 veicoli circolanti in totale. Più virtuose le province di: Roma, con 462 vetture; Continua a leggere

Novembre, le cronache di un mese

Foligno, tenta di uccidersi, ma si spara a un braccio 

Foligno, 5 novembre 1886 – Il fatto è registrato dalle cronache come tentato suicidio, ma qualcosa non ha funzionato a dovere. Perché l’aspirante suicida è andato liscio, Continua a leggere

Fatti e fattacci accaduti in Umbria nel mese di ottobre

Ottobre – Cronaca di avvenimenti verificatisi nel corso dei secoli nel mese di ottobre in Umbria.

Leggi⇒