Archivi tag: Alterocca

Alterocca nei guai per una “ciociara” in cartolina

La vacanza del 1941 diventò , per una signorina di Brescia, l’occasione di mettersi in tasca un bel po’ di soldi. Quantomeno una cifra sufficiente a permetterle di considerare gratuita quella vacanza. Il 20 marzo 1942, infatti, fu deciso da parte della corte d’appello di Roma che confermava la sentenza del Tribunale di Frosinone, che la Società Alterocca di Terni e gli editori di cartoline Nardi e Alessandri, a versarle dei soldi per i diritti della sua immagine oltre a dover rifondere i danni che le avevano causato. Continua a leggere Alterocca nei guai per una “ciociara” in cartolina

Annunci

Tre ditte ternane nei guai: “oscene” le cartoline coi dipinti etruschi

Tarquinia
Una delle cartoline “incriminate”

Giustizia forse un po’ lenta, ma certamente inesorabile. E così dopo duemilacinquecento anni arrivò la punizione per quell’artista etrusco che aveva realizzato un affresco un po’ troppo osé. Solo che, essendo ovviamente scomparso lui, ad andarci di mezzo furono tre aziende ternane denunciate per diffusione d’immagini pornografiche: l’Alterocca, la Angeli, la Beretta. Tre aziende che producevano cartoline illustrate. Continua a leggere Tre ditte ternane nei guai: “oscene” le cartoline coi dipinti etruschi

Terni dà l’esempio: così si fa la “buona scuola”

Ipsia Pertini Terni
Le scuole professionali di viale Brin nel 1910

Non ebbe la possibilità di essere presente, Virgilio Alterocca, il giorno in cui la scuola professionale di Terni fu inaugurata. Era scomparso il mese prima, in agosto, e quel 19 settembre 1910 non poté regalarsi la grande soddisfazione di vedere che quella Istituzione per la quale tanto s’era impegnato otteneva il riconoscimento regio. Alterocca, d’altra parte, s’era dato molto da fare perché Terni fosse città moderna. Continua a leggere Terni dà l’esempio: così si fa la “buona scuola”