Muri parlanti

/* ‘);
/* ]]> */

Le “vecchie” scritte sui muri persistono. Alcune sono retaggio del passato, ma altre sono recentissime. In tempi di whatsapp, e mail, ed sms c’è, insomma, ancora chi si affida alla vecchia bomboletta spray per inviare un messaggio. Il pennello intinto nel secchio di vernice ormai fa parte dei ricordi romantici. Dipenderà forse dalla voglia inconfessata di alcuni di avere la certezza che a leggere quel che vogliono comunicare sia quanta più gente possibile, anche se a volte il loro è un messaggio strettamente privato. D’altra parte non è che ci sia la firma dell’autore, o al massimo essa è in codice, cosicché solo chi è l’effettivo destinatario saprà che quel messaggio è per lui o per lei.

Beroide, con lo spray deturpata chiesa del Quattrocento.
Beroide, Spoleto

Sì, perché resistono ancora i messaggi d’amore. Magari non si capisce il perché essi sono preferibilmente vergati sulla parete di una chiesa in abbandono, come a Capitone, frazione di Narni, o così antica come quella di Beroide, frazione di Spoleto, che risale al XIV secolo. “A te ci tengo…” ha scritto con uno spray azzurro, ma si è preso il rimprovero da qualcuno che, utilizzando un cartello di cartone lo ha apostrofato: “A cornutuuu!!” e poi si è speso per dare un consiglio a lei: “Sposalo che è un affare”.

capitone chiesa
La scritta di un innamorato sulla parete di una chiesa a Capitone (Narni)

alt=
Moderna, anzi recentissima, è sicuramente la scritta, seppur fatta a pennello – sembra – su un muro di contenimento lungo la strada che porta a Colle, frazione di Stroncone e che è dedicata alla politica. Resiste da anni, invece, un “W Coppi Fausto” vergato sull’angolo di una vecchia casa a Larviano, vicino Terni.

Colle Frazione di Stroncone "Viva Renzi"
Colle, frazione di Stroncone

Ai tempi di Coppi le bombolette spray non erano nemmeno conosciute.

Viva coppi resiste una vecchia scritta a Larviano
Viva Coppi Fausto a Larviano, vicino Terni

E a proposito di Evviva non si può non sottolineare il caso di Ferentillo e del salvataggio della vcchia scritta “W La Republica”: manca una “b”, ma l messaggio è efficace anche sessant’anni dopo.
La fretta ha certamente tradito invece chi ha intimato il “Diveto” di sosta scrivendolo sulla saracinesca di un negozio chiuso da tempo in una strada del centro di Terni.

Messaggi Spray & Graphiti

"diveto di sosta" a Terni
Terni, “Diveto di sosta” intima la scritta

 

 

Terni, Liceo artistico Metelli
Sopra: botta e risposta o due messaggi indipendenti? La pietra bianca sulla facciata del Liceo Artistico Metelli, a Terni, invitava a far conoscere a tutti le loro storie d’amore. A sin.: per salutare “Farfallina”, invece, D. ha scelto il “tocco di classe” e quindi la parte intonacata della stessa facciata. Lì vicino, in via Aminale, ecco il rimprovero (foto sotto). Peccato per la grammatica un po’ traballante

Poco lontano un altro messaggio: sembra quasi un rimprovero anche se la grammatica lascia un po’ a desiderare

 

 

 

Terni il Metelli
Liceo Artistico Metelli, Terni
Terni via Aminale
Terni, via Aminale
ferentillo scritta viva repubblica (1)
Messaggio d’annata quello che campeggia sulla facciata di un’abitazione lungo la strada principale di Ferentillo. Risale al periodo del Referendum monarchia-repubblica, 1946. La scritta e stata conservata e messa in evidenza con la ridipintura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Su Ferentilo Vedi anche qui)

 

 

Terni via dell'Ospedale
Non a tutti, evidentemente, piace l’acqua… Il botta e risposta è a Terni in via dell’Ospedale

 

Via Muratori, Terni
 Flavia è bella…
Bosco
Terni, il parcheggio ex Bosco


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Curiosità da Terni, l'Umbria, e l'Italia centrale: fatti, persone, tesori nascosti

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: