Archivi categoria: Ciclismo d’epoca

1930, Giro dell’Umbria: Gestri domina, ma vince Meini

Il primo traguardo a premio, a Foligno, dopo 36 chilometri di corsa lo vinse Zucchini. Era il 20 ottobre del 1930, si correva il Giro ciclistico dell’Umbria, gara riservata ai professionisti indipendenti e agli juniores.
Al via a Perugia, alle 7 e mezza, si schierarono Continua a leggere 1930, Giro dell’Umbria: Gestri domina, ma vince Meini

Annunci

Giro dell’Umbria 1910: Avanzini primo a Terni

24 luglio 1910

Si è concluso tra le polemiche il Giro Ciclistico dell’Umbria organizzato da l’Umbria sportiva, un giornale di Terni. E a Terni sono fissati partenza e arrivo.

Primo al traguardo, posto a “tre chilometri fuori Porta Romana” Continua a leggere Giro dell’Umbria 1910: Avanzini primo a Terni

Perona, un ternano “Oro” alle Olimpiadi

L’11 agosto 1948
un ternano vinse la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra. Era Renato Perona Continua a leggere Perona, un ternano “Oro” alle Olimpiadi

Volata alla “Pista”: primo Benedetti

Il 28 luglio 1958.

le tribune dello stadio “Brin” di Terni, erano gremite. Per un giorno tornava ad essere solo “La Pista”: lì, sull’anello in cemento con le curve sopraelevate, era previsto l’arrivo della sesta tappa del Giro de Due Mari, gara internazionale riservata ai corridori Continua a leggere Volata alla “Pista”: primo Benedetti

Il Giro a Orvieto, Binda stacca tutti

4 giugno 1929

La battaglia si accese sulla salita di Ronciglione. Fu Domenico Piemontesi ad attaccare. Un attacco deciso. Si correva la Roma-Orvieto, nona tappa del Giro d’Italia del 1929. Continua a leggere Il Giro a Orvieto, Binda stacca tutti

Bizzi primo sulla pista dello stadio Brin

Il 25 maggio 1940

Terni fu località di arrivo dell’ottava tappa del Giro d’Italia, giunto al ventinovesima edizione. La carovana prese le mosse da Fiuggi: un po’ di salita, e parecchi tratti di strada sterrata, ma non sembrava una tappa destinata a sconvolgere la classifica generale Continua a leggere Bizzi primo sulla pista dello stadio Brin

Adolfo Leoni, la gioia di vincere a Rieti

Decisiva fu la salita delle Marmore. In testa al gruppo rimasero in tre: Macchi, Generati e Leoni. Martano che era in fuga con loro, si staccò sui pochi tornanti che salivano da Terni, verso il lago di Piediluco. Il giro d’Italia, il 14 maggio 1938, arrivava a Rieti e Adolfo Leoni, Continua a leggere Adolfo Leoni, la gioia di vincere a Rieti

Cento Giri d’Italia

Storie del Giro d’Italia: le tappe umbre, corridori originari dell’Umbria e del centro Italia che hanno avuto un giorno di gloria, alla riscoperta di eventi di uno sport e di una manifestazione che hanno un loro ruolo ben preciso nella storia del Paese.

Continua a leggere Cento Giri d’Italia

Giro, Bitossi vince a Foligno

Foligno fu sede di arrivo di una tappa del giro d’Italia, per la prima volta, il 7 giugno 1968. Si trattava di una tappa Continua a leggere Giro, Bitossi vince a Foligno

Magni vince in volata a Terni

26 aprile 1956

Una tappa divisa in tre frazioni, al Gran Premio Ciclomotoristico d’Italia la cui seconda giornata di gara si è svolta sulle strade dell’Umbria e quindi in Abruzzo dopo aver traversato un tratto la provincia di Rieti. Al mattino prova in linea da Perugia a Terni, al pomeriggio da Terni a l’Aquila Continua a leggere Magni vince in volata a Terni