400 iscritti alla mezza maratona di Terni in programma domenica

La Braconi Terni Half Marathon raddoppia. Domenica 15 gennaio con la Mezza Maratona più veloce dell’Umbria, nell’evento organizzato da #iloverun Athletic Terni ecco la novità della Metà Mezza. La gara sulla distanza di 21,097 km omologata Fidal, ormai di respiro internazionale, è inserita nel calendario Fidal nazionale e nel World Athletics Global Calendar ed assegnerà punti nel ranking World Athletics.

Oltre 400 gli iscritti provenienti da più di cento società. Saranno rappresentate praticamente tutte le regioni italiane: dalla Sicilia alla Sardegna, dalla Campania alla Calabria passando per Molise, Abruzzo, Veneto, Lazio, Marche, Emilia Romagna e Lombardia. Presenti podisti da ogni continente ad eccezione dell’Oceania. Pieni gli alberghi del territorio per accogliere partecipanti provenienti da Spagna, Germania, Francia come anche dall’Africa, dall’America Centrale e persino dalle Filippine.

Il percorso omologato da classificatori ufficiali si snoda all’interno del centro storico di Terni. La Mezza Maratona prevede un circuito di circa 10.433 metri da ripetere due volte con rettilineo finale di 231 metri. Un totale di 21.097 metri omologati Fidal con partenza e arrivo in via Leopardi.Per l’edizione 2023 è prevista anche la novità della Metà Mezza, gara su distanza ibrida non omologata Fidal di 10.660 metri che si svolgerà su un unico giro più lancio iniziale. Lo start alle ore 10, la manifestazione è aperta agli atleti con disabilità tesserati Fispes.

Anche quest’anno Athletic Terni, gli sponsor e la Braconi Terni Half Marathon sostengono progetti di solidarietà e inclusione. Il Charity Program della 5° edizione sarà legato al progetto “Sosteniamo Flavia”. Flavia è una bambina di 12 anni affetta da una rarissima malattia genetica e metabolica descritta a livello scientifico solo nel 2020 (ad oggi 40 casi al mondo e 2 in Italia). Attualmente è seguita dal dottor Diego Martinelli del reparto di malattie metaboliche dell’Ospedale Bambin Gesù di Roma. A correre al fianco di Flavia c’è l’associazione “SosteniAmo Terni” nata nel luglio 2020, durante la pandemia, per volere di sette amici tra cui il presidente Luca Angelelli, il cui scopo è quello di aiutare laddove ce ne fosse bisogno. Siamo orgogliosi di correre anche noi accanto a Flavia.

La 5° Braconi Terni Half Marathon sarà l’evento di apertura della prima edizione del Criterium Città di Terni, speciale classifica riservata agli atleti che gareggeranno nelle tre manifestazioni Fidal di interesse nazionale: Braconi Terni Half Marathon (21 km, 15 gennaio), Maratona di San Valentino (42 km, 19 febbraio) e Stad10 (10 km, 16 marzo). Gli atleti saranno divisi in categorie in base alla fascia d’età e riceveranno un punteggio tanto più basso quanto migliore sarà il piazzamento (1 punto al primo, 2 al secondo, 3 al terzo è così via). Vinceranno i primi tre che avranno totalizzato meno punti alla fine delle tre gare.

“Siamo molto felici di poter iniziare una collaborazione tra le principali associazioni podistiche di Terni, per promuovere il nostro movimento e incentivare la partecipazione agli eventi Fidal ternani inseriti nel calendario nazionale della federazione. Le tre manifestazioni rappresentano i principali eventi podistici dell’anno nel nostro territorio, anche dal punto di vista dello sforzo organizzativo, e siamo sicuri che la partecipazione sarà numerosa. Alla fine ci sarà un evento di premiazione dei vincitori, un’occasione per rilanciare l’iniziativa per gli anni a venire” dicono i presidenti Leonardo Bordoni (Athletic Terni), Luca Moriconi (Amatori Podistica Terni) e Alessandro Ocagli (Ternana Marathon Club).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...