Terni, la corsa della Befana alla 38ma edizione: ormai è una tradizione

La Corsa della Befana 1985

A Terni fa parte della tradizione: è la Corsa della Befana, manifestazione podistica giunta alla trentottesima edizione.

In questi giorni di festa tra pranzi e cene con parenti e amici ognuno di noi ha messo su qualche chilo di troppo. Una fetta di panettone porta con sé 360 Kcalorie, un calice di spumante 109 Kcalorie, il torrone tradizionale bianco con le mandorle fornisce 479 Kcalorie per non parlare della sola cena natalizia e degli avanzi del giorno dopo, in media la cena fa assumere dalle 1800 alle 2000 calorie. Se si considera che in media 2000 calorie andrebbero assunte durante l’intero arco della giornata ecco spiegato il perché di un certi appesantimento.

Ed allora camminare in compagnia di amici diventa un modo per tutelarsi dalle insidie caloriche. E la corsa della Befana capita proprio al momento giusto. La prima corsa dell’anno programmata dal gruppo più longevo e fra i più organizzati a livello nazionale “Amatori Podistica Terni” si svolgerà venerdì 6 gennaio con partenza alle 10 da piazza Europa. Due i percorsi per consentire la massima partecipazione, uno di 10 chilometri ed uno ridotto di 4 chilometri. La manifestazione è omologata dalla F.I.A.S.P. – Comitato di Terni- Perugia al n° 1/2023 ed è valida per tutti i concorsi della Federazione. C’è poi una gara nella gara l’incoronazione di “miss Befana” 2023 giunta quest’anno alla seconda edizione e in questo momento si contano già una decina di befane concorrenti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...