Terni, alla Teseo tre giorni di sciopero contro i licenziamenti

Le segreterie di Fim-Cisl e Fiom-Cgil di Terni hanno svolto un’assemblea con i lavoratori di Teseo per discutere dell’attuale situazione, dopo l’incontro con l’azienda la quale ha ufficializzato la comunicazione di licenziamento di tutto il personale al 1° febbraio 2023.
Non avendo ricevuto riscontri positivi in merito alla richiesta di incontro fatta alla Società Ast, per avere chiarimenti rispetto al mancato rinnovo dell’appalto, le segreterie Fim e Fiom hanno pèroclamato uno sciopero di otto ore per tutti i turni di lavoro nei giorni 9, 10 e 11 dicembre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...