Orario Bct: Consulta giovanile e Universitari soddisfatti, ma restano altri problemi

La consulta comunale dei giovani di Terni ha espresso soddisfazione per l’approvazione in consiglio comunale del prolungamento degli orari d’apertura della biblioteca di Terni.

“Una buona notizia per la città, perché permette la maggior fruizione di uno spazio culturale e aggregativo fondamentale – ha sottolineato il vicepresidente della consulta Luca Serantoni (presidente è il sindaco) – Nell’audizione fatta qualche settimana fa in seconda commissione avevo parlato della forte necessità di rendere Terni sempre più una città universitaria. Questa decisione, frutto di un lavoro comune di opposizione e maggioranza, va in questa direzione e non può che raccogliere il nostro favore. Vigileremo sull’attuazione di questo intervento e di altri che mirino a rendere Terni una città per giovani, la consulta è uno strumento per realizzare sempre più concretamente questo obiettivo”.

“Quello delle nuove aperture della BCT – ha aggiunto Serantoni – è un primo passo e insieme dovremo continuare a lavorare per avere sempre più luoghi d’incontro. Ciò sarà centrale anche nell’impegno dei tavoli di lavoro della consulta giovanile, con dei focus specifici su scuola e università.”

Presa di posizione sul tema anche dalla Sinistra universitaria – UDU Terni. Soddisfazione ma anche la sotytolineature secondo cui “Ancora ci aspettano numerose battaglie per ottenere le risposte che gli universitari ternani attendono da anni, a partire dalla ricerca di nuovi spazi per le aule studio autogestite, fino ai promessi lavori da svolgere per ammodernare le nuove sedi universitarie e per la revisione di un sistema di trasporto pubblico che interconnetta le stesse, anche nell’ottica di un imminente ritorno alla didattica in presenza”.

“Crediamo – si legge in una nota dell’Udu – che col ritorno delle lezioni in aula, Terni tornerà ad essere vissuta da giovani e studenti ancor più intensamente di quanto non sia stato negli ultimi anni, e per questo motivo è necessario ripensare e potenziare il sistema dei servizi offerti alla comunità studentesca ternana, una comunità che può essere volano di sviluppo e motore di rinnovamento per il nostro territorio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...