Foligno, il pianoforte è doppio, ma il musicista è uno solo: Johannes Skudlik

Johannes Skudlik

Due i grandi protagonisti del nuovo appuntamento firmato Amici della Musica di Foligno e Segni Barocchi Festival. Con il celebre pianista tedesco Johannes Skudlik, sarà infatti in scena, all’Auditorium Santa Caterina il 1° settembre, ore 21, uno strumento unico e molto speciale, il “Doppio Borgato”, un doppio pianoforte gran coda da concerto ottenuto dalla sovrapposizione di due pianoforti, di cui uno azionato da una tradizionale tastiera, l’altro con una pedaliera di 37 pedali, simile a quella dell’organo. Progettato e costruito da Luigi Borgato, lo strumento è stato brevettato nel 2000..

“Due in Uno. Pianoforte Doppio Borgato”, questo il titolo del concerto a ingresso libero, proporrà musiche di Bach/Busoni, Couperin, Rameau e Vivaldi. Pianista, organista, direttore di livello internazionale, Johannes Skudlik vanta esibizioni in Europa, USA e Asia. Con concerti da Tokio a Boston, alla Philharmonic Halls of Munich, a Berlino, Colonia, Essen, Gdańsk, Hong Kong, San Pietroburgo. Ha suonato come organista nelle più importanti Cattedrali del mondo, da Monaco di Baviera a Colonia, Treviri, Londra Westminster, Siviglia, Salamanca, Parigi Notre-Dame e San Bartolomeo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...