Terni, l’Ast riapre tra dubbi e proteste

L’Ast ottiene la deroga e lunedì 6 riavvia la produzione. Gradualmente, si dice, ma restano dubbi e preoccupazioni da parte del sindacato e delle forze politiche di centrosinistra. Appello alle Istituzioni. Il sindaco: “Il decreto del presidente del consiglio va assolutamente rispettato. Vigilanza costante”.

Leggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...