Il Papa licenzia in tronco Domenico Mustafà, ultima “voce bianca” del coro della Cappella Sistina

La tomba di Mustafà a Montefalco

Il 26 febbraio 1878, Domenico Mustafà apprese dai giornali che il Papa Lone XIII aveva deciso di licenziarlo. Domenico Mustafà era umbro, di Sellano. Fu l’ultima “voce bianca” della Cappella Sistina, che eccelso musicista, diresse per lunghissimo tempo.

Leggi tutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...