1873, la madre badessa riscuote la pensione delle monache decedute

Non è una “invenzione moderna” quella di nascondere il decesso di anziani per continuare a riscuoterne la pensione. Il Corriere dell’Umbria del 4 giugno 1873, riferiva proprio una notizia del genere, resa maggiormente “appetitosa” per il fatto che la protagonista della vicenda era la madre badessa del Monastero di Gubbio.

Leggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...