1633, per finanziare la Cattedrale il Comune di Terni investe in Cct

La Cattedrale di Terni e il vescovado alla metà del XVII secolo

Sembra se la passassero proprio male i “ministri della chiesa Cathedrale” di Terni in quegli anni della prima metà del XVII secolo. Per questo, il 29 marzo 1633, il Consiglio di Credenza decise che bisognava intervenire vista l’estrema “povertà del clero” cui si aggiungeva una chiesa che era bisognosa di interventi di profonda manutenzione prima che vi si potesse “esercitare il culto divino con quella decenza che si conviene”.

Leggi tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...