Terni, 1449 libertà di commercio per i mercanti ebrei

Il 24 febbraio 1449 il consiglio di Credenza del Municipio di Terni decretò che gli ebrei potevano commerciare liberamente in città le mercanzie ed il denaro, purché “si facessero a discreta usura”.

Leggi tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...