1854, ghigliottinato giovane scultore di Foligno

rossi
Pellegrino Rossi: per il suo assassinio fu condannato a morte il giovane folignate

Il 22 luglio 1854 moriva decapitato dalla ghigliottina del governo pontificio, Sante Costantini, folignate, scultore di 24 anni. Era stato condannato a morte il 2 maggio perché giudicato colpevole di complicità nell’assassinio del conte Pellegrino Rossi, avvenuto a Roma il 15 novembre 1848…

Continua a leggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...