1796, a Foligno comincia la carriera di boia di Mastro Titta

Foligno, 22 marzo 1796 – Foligno, un luogo che da anziano Mastro Titta, il boia dello Stato Pontificio, ricordava con tenerezza. Perché proprio a Foligno iniziò la sua carriera, a soli 17 anni, portando a compimento la prima di circa seicento sentenze capitali. Nicola Gentilucci si chiamava il condannato. Un giovane folignate che per gelosia…

Continua⇒

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...