Alviano: ammazza la moglie, poi mangia tranquillo prima di fuggire

Alviano, 23 febbraio 1893 – Se uno ha davanti a sé la prospettiva di dover passare chissà quanto tempo in mezzo ai boschi per non farsi arrestare, è meglio che – quantomeno – parta da casa a stomaco pieno.

Dev’essere stato questo il ragionamento fatto da Giuseppe…

Continua a leggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...