Otricoli, moschetti e granate trovati in una grotta

Otricoli, 16 febbraio 1951 – Una grotta trasformata in una polveriera e in un deposito di armi: 32 bombe a mano, 4 moschetti militari, 2 granate, 3 mine, 158 detonatori, 500 pallottole per fucile, un chilo di esplosivo.

Continua a leggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...