Violentata e massacrata da militari alleati a Strettura

Violentata, poi massacrata e abbandonata poco lontano dalla strada Flaminia, appena dopo Strettura. Il cadavere della ragazza, dell’età tra i venti e i ventidue anni, fu ritrovato la mattina del 20 gennaio 1946 a poca distanza dalla strada, vicino al corso del torrente Tessino.

Continua a leggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...