Da sedicente medico a “Santo di Giuncano”, ma era di Stroncone

Qualcuno lo chiamò sedicente medico, ma lui non aveva mai sostenuto di essere un medico. Si era limitato a garantire che una signora del quartiere dell’Arcoveggio a Bologna, paralizzata da quindici anni, lui l’avrebbe guarita. E così fu. Una nottata di preghiere e la donna si alzò dal letto …

Continua a leggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...