Pugilato, ternani contro romani al Politeama

Nella foto: Il Politeama ternano, fino agli anni '70 
del secolo scorso ha ospitato riunioni pugilistiche

28 novembre 1938

Evento pugilistico sul ring allestito al Politeama a Terni. E’ la prima riunione di pugilato che può fregiarsi dell’etichetta di “riunione preolimpionica”, in vista dei Giochi del 1940, ed è organizzata dalla Polisportiva Mario Umberto Borzacchini. Una manifestazione sportiva che mette a confronto pugili ternani con pugili romani, tutti dilettanti. Il match clou è comunque quello tra i professionisti pesi leggeri Giuseppe Farfanelli (che viene indicato come ternano, mentre in effetti è di Perugia) e Pistilli (Roma). Un incontro in sei riprese che Farfanelli si aggiudica ai punti.
Questi i risultati degli incontri tra dilettanti.
Pesi mosca: Passani II (Roma) b. ai punti Tosi (Terni); pesi gallo: Ferranti (Roma) e Seripiero Terni incontro pari; Pesi gallo: Simoni (Roma) b. ai punti Visciotti (Terni); pesi medi Tobia (Terni) b. ai punti Stefani (Roma); pEsi gallo: Massi V. (Terni) b, ai punti Di Francesco (Roma); pesi piuma Massi Spartaco e Bonetti (Roma) incontro pari; pesi leggeri Rea (Roma) e Paterni (Terni) incontro pari; pesi medio-leggeri: Binazzi (Roma) b. ai punti Amanzi (Terni).
Presenti, il federale di Terni e l’allenatore federale per il pugilato, Klaus.

®Riproduzione riservata
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...