Passo della Somma, Moretti con la Guzzi batte le Norton. Tra le auto vince un’Om

Il 14 giugno 1925

Fece il suo esordio nell’organizzazione di manifestazioni ufficiali, il Motoclub Terni fondato da appena un paio di mesi ad iniziativa di alcuni appassionati che si riunivano presso il Circolo cittadino “L’Unione”. Il neonato sodalizio affiancò l’Automobile Club di Terni nell’organizzazione della corsa in salita Terni-Passo della Somma, su un percorso di 13 chilometri e 800 metri, che l’Aci Terni aveva organizzato anche nel 1924 (vinse Borghi su Alfa Romeo).Per la seconda edizione il Motoclub Terni offrì all’Aci di curare, nell’ambito della stessa manifestazione, una gara riservata alle motociclette.
La partenza avvenne – riferiscono le cronache del tempo – a Rocca San Zenone, ma in effetti la bandiera del via si abbassava davanti ai concorrenti in località Villa Spadoni, alle porte di Terni. Da qui a San Carlo, un tratto allora quasi rettilineo, ma poi cominciava il tratto della vecchia Flaminia che si inerpicava verso il passo della Somma, una strada difficile, non asfaltata, ricca di curve, che per l’occasione diventò teatro di una gara impegnativa e spettacolare.
Alla gara riservata alle automobili erano ammesse vetture di cilindrata 1100, 1500 e 2000 centimetri cubici, con classifiche per categoria. Le moto erano suddivise nelle due classi di 350 e 500 centimetri cubici.

Tolentino
Primo Moretti, Guzzi

Vincitore assoluto, tra le moto, fu Primo Moretti, pilota di Tolentino, su una Guzzi 500. Tra le auto la prima posizione assoluta fu appannaggio di Guido Canestrari, al volante di una OM 665.

Questi i risultati in dettaglio.

AUTO
Categoria 1100: 1) Cagorgio (Amlicar) in 12’55”e 2/5; 2) Vitali (Amlicar) in 16’20”.
Categoria 1500; 1)Torriani (Bugatti) in 12’11” e 3/5 (media km. 67,905); 2 Beretta (Aurea) in 12’58” e 4/5; 3) Belli (Fiat) in 13’1” e 4/5; 4) Benigni (Fiat).
Categoria 2000: 1) Canestrari (OM) in 12’1” e 1/5 (media km. 68, 980); 2) Lante Della Rovere (Ford) in 13’5” e 4/5; 3) E.L. (Ansaldo) in 13’10” e 4/5.

MOTO
Categoria 350: 1) Ricciardi (Raleigh) in 13’25” e 2/5; 2) Nicoletti (Dot) in 14’59”: 3) Rapanelli (Indian) in 15’.
Categoria 500: 1)Moretti (Guzzi) in 12’12” (media km.68); 2) Cerquozzi (Norton) in 12’26”; 3) Montefedrini (Norton).

®Riproduzione riservata

Motoguzzi al TT
Motoguzzi al TT

ALTRE NOTIZIE DI MOTO D’EPOCA⇒

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...