Cronache di aprile

VEDI ANCHE Cronache di maggio ⇒, Cronache di novembre⇒

Terni, vento ciclonico e danni

Terni-Panorama-4bTERNI, 12 aprile 1938 – Un vento “ciclonico”  che ha spirato per tutta la notte ha procurato danni a Terni. I vigili del fuoco hanno ricevuto parecchie chiamate per camini e cornicioni asportati dal furia del vento che, in alcune zone, ha assunto un’intensità impressionante. Particolarmente colpito il quartiere di San Pietro in Campo. In parecchi punti sono stati divelti alberi di grande fusto.

Il marchese di Castel Viscardo sposa la duchessa di Portland

nozzeCASTEL VISCARDO, 12 aprile 1950. Fa scalpore a castel Viscardo la notizia delle nozze tra il principe Gaetano Parente, primoginetio del defunto marchese Enrico di Castel Viscardo e lady Margaret Cavendish Bentinck, ultima gena del duca e della duchessa di Portland. Lo sposalizio si è celebrato nella cappella riservata dell’Abazia di Welbech, che per moti anni è stata la residenza del duca di Portland. Presenti solo gli amici intimi ed il personale della tenuta del duca.

vedi⇒La foto degli sposi e maggiori particolari

L’Inter al “Brin” contro la Ternana: 6-2

1949-50TERNI, 13 aprile 1950 – Amichevole di lusso per la Ternana che ha incontrato allo stadio Brin l’Inter. Per i nerazzurri si è trattato di una partita di allenamento per gli amanti ternani del calcio è stata l’occasione di vedere all’opera una serie di campioni. L’Inter ha infatti schierato la seguente formazione: Soldan, Giacomazzi, Pian (Miglioli); Basso (Bearzot), Gisci, Achilli, Wilckes, Fiorini,Amadei, Campatelli. Armano. Il risultato, per la cronaca, è stato di 6 a 2 in favore dell’Inter.

Tre cacciatori annegati al Trasimeno

trasimenoPASSIGNANO, 14 aprile 1960 – Tre giovani cacciatori milanesi, poco più che ventenni, avventuratisi in barca sul lago per un battuta alle folaghe ed al germano reale sono morti annegati dopo che la loro imbarcazione si è rovesciata per il forte vento. I cacciatori deceduti sono Ercole e Giuseppe Marelli, nipoti del fondatore della “Magneti Marelli” e Ludovico sala, figlio di un noto avocato milanese.

Acquasparta, auto travolta dal treno

acquasparta furapaneACQUASPARTA, 17 aprile 1965 – Un treno della ferrovia centrale umbra ha investito un’automobile ad un passaggio a livello incustodito a Furapane, vicino Acquasparta. A bordo dell’auto travolta, una Fiat 600, erano quattro persone tra cui due anziani ultraottantenni. Se la sono cavata con leggere ferite. Stavano recandosi alle fonti di Furapane.

Travolto dalla propria automobile

autoTERNI, 20 aprile 1938- Stava provando a mettere in moto la propria automobile con la manovella, ma aveva lasciato la marcia ingranata, per cui al primo giro di manovella la macchina ha fatto un balzo in avanti travolgendolo. Il possidente ternano Silvio Gobbi finì all’ospedale per la frattura del cranio e gravi contusioni al torace. Al momento del ricovero le sue condizioni erano disperate.

Onori solenni a Baldo degli Ubaldi

baldo (2)

PERUGIA – Il 28 aprile 1900 a Perugia solenne commemorazione di Baldo degli Ubaldi alla presenza del sottosegretario alla Pubblica Istruzione, Gennaro Manna. Il giorno 27 tutti i rappresentanti degli Atenei italiani e le notabilità estere furono ricevuti presso la sede dell’Università dal Corpo accademico, dalle autorità politiche comunali e provinciali. Il rettore Giuseppe Bellucci pronunciò il discorso di benvenuto.

Todi, mamma a undici anni

fdfdTODI-Per alcune settimane dovette fare a meno di andare a scuola: frequentava la quinta elementare. La scolara fu assente giustificata, in quei giorni diventò mamma, nonostante avesse solo undici anni. Un parto felice. Nacque una bella bambina. Il padre, un giovanotto maturo di vent’anni, stava pestando il servizio militare in Piemonre. Era un colono che abitava nella stessa frazione di campagna della bambina-mamma. Si sposarono non appena fu congedato.

Annunci