In tre anni cinque matrimoni: poi però spariva col corredo

Lui nel matrimonio ci credeva. Ma quale “tomba dell’amore”. Il matrimonio era occasione di arricchimento. E allora glielo spiegò alla sua bella: era tanto convinto che non voleva perdere un minuto di più e pur se la conosceva da poco le chiese di sposarlo. Travolta da tanta passione, ammirata per le belle intenzioni dell’amato lei disse subito di sì. E nozze furono. Nella chiesa di Santa Maria Assunta, a Terni: il Duomo.

Leggi tutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...